Scoperta di un santuario di Nemesi nel teatro di Mitilene

Dal 15 al 30 aprile 2019 si è svolta a Mitilene l’annuale campagna di scavo, rilievo e studio del teatro antico, in collaborazione con la locale Eforia alle Antichità di Lesbo e Lemno, diretta dal dott. Pavlos Triantaphyllidis. Alla missione hanno partecipati i proff. Giorgio Rocco e Monica Livadiotti, il dottore di ricerca Paolo Baronio, i dottorandi Antonello Fino e Davide Falco, gli specializzandi Margherita D’Aprile, Alessandro Laera, Isabella Leone, Maria Teresa Lence, Nicola Papalino, i perfezionandi del Corso CESAR Maxim Archenault e Martin Schmitt, gli studenti del corso di laurea in Architettura Marco Chiricallo, Donato Dario Motta, Giulio Renzelli. Nel corso della missione, con l’ausilio di un braccio meccanico messo a disposizione dall’Eforia e di alcuni operai specializzati, è stato smontato un crollo di blocchi della parodos sud mettendo in luce elementi utili alla definizione dell’ingresso monumentale al teatro sia nella fase di età ellenistica che in quella di età imperiale.

Nell’ambito di queste attività è stato inoltre riconosciuto uno spazio sacro dedicato alla dea Nemesi, connesso ai ludi gladiatori che si svolgevano all’interno del teatro trasformato in arena in età imperiale.

La notizia della recente scoperta di un santuario dedicato a Nemesi nella parodos sud del teatro di Mitilene è apparsa in diversi giornali on line, leggibili ai seguenti link:

https://archaeologynewsnetwork.blogspot.com/2019/05/temple-of-nemesis-found-under-remains.html#SEja3dZb1bcyFfgy.97

http://www.ekathimerini.com/240546/article/ekathimerini/life/temple-of-nemesis-found-under-remains-of-ancient-mytilini-theatre

https://www.plataformamedia.com/en-uk/culture/interior/remains-of-temple-found-under-ancient-theater-on-greek-island-of-lesvos-10906546.html

http://www.china.org.cn/arts/2019-05/17/content_74794934.htm

https://www.archaeology.wiki/blog/2019/05/17/sanctuary-of-nemesis-has-come-to-light-in-the-ancient-theatre-of-mytilene/